Questo sito utilizza cookie di servizi di terze parti per offrirti una migliore esperienza.
Leggi come utilizziamo i cookie e come puoi controllarli facendo clic su "Preferenze sulla privacy".


Preferenze sulla privacy

Mangia bene
vivi semplicemente
ridi spesso

Questo il corretto stile di vita.

la Dieta
meditterranea

Patrimonio immateriale dell'UNESCO.

Silvia Pastrello

Campionessa Italiana di Rock'n roll

"Cara dottoressa, affidarmi a lei è stata la miglior scelta.
Mi ha fatto riscoprire il mangiar bene e mi ha insegnato a seguire una dieta equilibrata alla mia attività sportiva.
Grazie a Lei ho raggiunto risultati fisici ottimi e una grinta a mille che mi ha permesso di diventare nuovamente campionessa italiana di Rock'n roll. Grazie!!"

Mantenere un buono stato di salute

le 6 cose da sapere.

L' attività motoria

Gli effetti positivi dell'attivita fisica per il mantenimento di un buono stato di salute sono certi e fuori dubbio.
L’attività fisica regolarmente praticata è la prima protezione contro le malattie (soprattutto quelle cardiovascolari). Ha inoltre un effetto benefico su fattori di rischio quali l’ipertensione, il livello di grassi e l’obesità che insieme rappresentano una grossissima fetta della morbilità e mortalità nella popolazione in generale. Riduce il rischio di malattie croniche come il diabete, l'osteoporosi, la sindrome depressiva e tumori (mammella e colon).

Gli errori alimentari

Assenza della prima colazione.
Sregolatezza dei pasti, sempre più spesso consumati fuori casa e tendenza a fare troppi spuntini.
Abuso di alimenti molto calorici e ricchi di grassi soprattutto fuori pasto: patatine fritte, focacce farcite, pizze, hamburger, ecc.
Mancato consumo di frutta e verdura.
Sostituzione dell’acqua con bevande gassate o nervine (caffeina, ecc.).
Abuso di bevande a media (aperitivi, birra, vino) ed alta (cocktail, superalcolici) gradazione alcolica.

La dieta mediterranea

E' un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo: olio di oliva, cereali, frutta fresca o secca, e poi verdure, pesce, latticini e carne, e molti condimenti e spezie, il tutto accompagnato da vino o infusi, sempre in rispetto delle tradizioni di ogni comunità.
E' uno stile di vita: le caratteristiche della dieta mediterranea ne fanno il regime alimentare ideale su cui medici e nutrizionisti redigono una dieta dimagrante personalizzata ed equilibrata, coniugando un dimagrimento efficace con un calo ponderale ottimale.

I disturbi alimentari

I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono patologie caratterizzate da una alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo. Insorgono prevalentemente durante l’adolescenza e colpiscono soprattutto il sesso femminile.
I principali DCA sono l’Anoressia Nervosa e la Bulimia Nervosa. I comportamenti tipici sono: digiuno, restrizione dell’alimentazione, crisi bulimiche, vomito autoindotto, assunzione impropria di lassativi e diuretici, intensa attività fisica finalizzata alla perdita di peso.

il metabolismo basale

E' la quantità di energia che serve all’organismo per mantenersi in vita, per far funzionare i quattro sistemi vitali: respirazione, cuore, reni e cervello. Il metabolismo copre circa il 60-70% del consumo calorico giornaliero. Se ogni persona brucia mediamente 2.000 calorie al giorno, 1.300 sono spese per mantenere in vita l’organismo, anche se restasse a letto per l’intera giornata. Un introito di energia superiore al consumo comporta aumento di peso. Il calcolo del metabolismo basale si rivela dunque importante per elaborare una dieta adeguata, per raggiungere il peso ideale.

l'Obesità

Oggi raggiunge proporzioni epidemiche globali tali da richiedere un serio piano di prevenzione. (2,8 milioni di decessi l'anno in tutto il mondo). Il numero di persone affette da questa patologia è triplicato nell'ultimo decennio, comprendendo anche i bambini in età prescolare. Manca una corretta informazione e una educazione alimentare adeguata. Come si diventa obesi? Contano per un 30% la genetica e per un 70% il comportamento e cioè la scorretta abitudine di introdurre molte più calorie di quelle necessarie unitamente alla sedentarietà.

 

la dr.ssa valentina piovan è biologo nutrizionista e dottore di ricerca in scienze nefrourologiche

Nata a Venezia nel 1969, cresciuta su una lunga e stretta striscia di sabbia tra mare e laguna, si appassiona alle scienze grazie al padre, capitano di lungo corso, che le fa scoprire i segreti e le meraviglie del mare a bordo di una unità oceanografica del CNR.
A Padova si laurea in Biologia, consegue un dottorato in scienze nefrourologiche e un master in nutrizione e alimentazione dello sportivo.

Oggi svolge l'attività di nutrizionista elaborando diete finalizzate all'ottenimento della miglior versione di sè stessi. Promuove stili di vita corretti finalizzati alla longevità al miglioramento della qualità della vita.

E' socio SINSeB (soc. italiana di Nutrizione Sport e Benessere).
E' socio ADI (Ass. Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica).

about me :

commenti, testimonianze e recensioni
  • Bravissima professionista. Mangiavo nel modo sbagliato, ma la dottoressa mi ha insegnato come mangiare in modo salutare ma sempre gustoso! I miei pasti finalmente ora sono equilibrati e finalmente mi sento di nuovo forma! Grazie Dottoressa!

    Sara Fontolan anno
  • Affidarmi alla Dottoressa Piovan è stata la scelta migliore che potessi fare. Mi ha insegnato a mangiare e, grazie a lei, ho finalmente trovato l’equilibrio alimentare che mi mancava. Ora i miei piatti sono completi, mai tristi. Ho imparato a volermi bene davvero e ho sempre la giusta energia per affrontare la giornata. Non Le sarò mai grata abbastanza.

    Martina Bizzaro anno
  • Ho seguito la dieta personalizzata che la Dottoressa Piovan mi ha prescritto e i risultati sono stati eccellenti perché sono dimagrita 8 chili in poco più di 2 mesi. Tengo a precisare che non è una dieta restrittiva, è necessario seguire piccoli accorgimenti per esempio l'orario dei pasti deve essere sempre uguale, masticare lentamente, ecc. Se poi aggiungi anche dell'attività fisica il risultato arriverà prima.

    Marina Griggio anno
  • Bravissima professionista, molto preparata e accurata nella visita. Fornisce ottimi consigli anche sulla spesa alimentare per gestire i piani nutrizionali che prescrive e consiglia. Apprezzo molto anche i piatti che prepara e che condivide sui social e i suggerimenti che da per ottimizzare le prestazioni atletiche.

    Simone Paradisi anno
  • Mi sono rivolta alla Dottoressa Piovan non tanto per perdere peso quanto per problemi di digestione e un’alimentazione sregolata e squilibrata. Grazie a lei sono riuscita a risolvere i miei continui gonfiori e abituarmi ad una routine alimentare più corretta ed equilibrata. La consiglio vivamente anche per la gentilezza, l’umanità e la professionalità con cui riceve i suoi pazienti.

    Giulia Raffin anno
  • Cara Dottoressa, posso solo dirle grazie di cuore, grazie a lei ho imparato a volermi bene. Per farle capire bene quello che voglio dire: ho incontrato un ragazzo di mia conoscenza che vedendomi mi fa "Marina hai qualche cosa di diverso? Si sono dimagrita. E lui mi guarda e mi dice, no sei rinata!" Penso che un complimento più bello non potevano farmelo. Dunque GRAZIE e non ho preso un grammo sotto le feste.

    Marina Galante anno
Leggi tutte le recensioni su FACEBOOK  
Guarda i miei Video su YOUTUBE